Dario Bandiera


 

yourwebsite @ All Right Reserved 2017

1323021312023459731337307794912787982733852n

Dario Bandiera... si racconta.

Siciliano, nato il 9 Febbraio 1970 a Siracusa.iciliano che negli anni ‘90 amava la fotografia, che voleva lavorare nella moda, e che sapeva far ridere la gente. Oggi, quel siciliano è il secondo rumorista al mondo anzi, pardon, il secondo “illusionista della voce” più famoso al mondo e porta il nome di Dario Bandiera.

Grazie alle grandi qualità di imitatore rumorista e alla versatile voce, anche da tenore drammatico, diventa, tra il 1990 e il 1999, animatore di punta in diversi villaggi Valtur. 

Nel 1992 comincia ad apparire in alcuni importanti programmi televisivi come Domenica In, Stasera mi butto... e tre! e, tra il 1994 e il '96, è nel cast fisso delle prime tre edizioni della trasmissione televisiva Beato tra le donne. 

 

È proprio qui che comincia a farsi conoscere dal grande pubblico con alcuni di quei rumori che diventeranno i suoi cavalli di battaglia (il treno, la discoteca, Robocop).

Nel 2002 conduce una trasmissione televisiva sui comici, per una rete regionale del Lazio, dal titolo "Manicomico".

Il programma ottiene talmente successo, che la rete riproporrà le uniche 18 puntate registrate, per i successivi 8 anni.

 

Dopo altre partecipazioni televisive, la sua carriera nel 2003 decolla grazie al Maurizio Costanzo Show, che lo vede ospite fisso una volta a settimana. Qui Dario si esibisce nel canto, nel ballo e si diletta nell’imitare sia voci sia rumori di ogni tipo. 

‚Äč

 

larice

Da dove viene?

Al contrario di quanto si pensi, Lorem Ipsum non è semplicemente una sequenza casuale di caratteri. Risale ad un classico della letteratura latina del 45 AC, cosa che lo rende vecchio di 2000 anni. Richard McClintock, professore di latino al Hampden-Sydney College in Virginia, ha ricercato una delle più oscure parole latine, consectetur, da un passaggio del Lorem Ipsum e ha scoperto tra i vari testi in cui è citata, la fonte da cui è tratto il testo, le sezioni 1.10.32 and 1.10.33 del "de Finibus Bonorum et Malorum" di Cicerone. Questo testo è un trattato su teorie di etica, molto popolare nel Rinascimento. La prima riga del Lorem Ipsum, "Lorem ipsum dolor sit amet..", è tratta da un passaggio della sezione 1.10.32.

juniper
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder